Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

CBAM – Problematiche segnalate dalle aziende

Il Carbon Border Adjustment Mechanism – CBAM è entrato in vigore nella sua fase transitoria il 1º ottobre 2023 e il 31 gennaio è scaduto il termine per presentare la prima dichiarazione CBAM. La Commissione ha poi prorogato di ulteriori 30 giorni la presentazione della prima dichiarazione, per tutte quelle aziende che non avessero potuto rispettare i tempi a causa di difficoltà tecniche relazionate al funzionamento del registro CBAM.

Tuttavia, molte aziende segnalano anche altri problemi relazionati all’applicazione di questo Regolamento.

A tal proposito, durante la fase di transizione, la Commissione realizzerà una revisione del funzionamento del CBAM, prima dell’entrata in vigore del periodo definitivo, al fine di migliorare i processi legati a questo Regolamento.

In tal senso, al fine di prendere atto delle difficoltà riscontrate dalle nostre aziende, Confindustria ha predisposto un questionario a cui è possibile accedere tramite il seguente link: https://forms.office.com/e/P8eDmxX5DV?origin=lprLink

Sarà possibile inviare risposte fino al 4 aprile alle ore 12:00.

Le risposte, anonimizzate e raccolte, saranno inviate a Business Europe che redigerà un documento contenente raccomandazioni per la Commissione.

Accedi

Collegati al tuo account

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo.
Leggi la nostra Cookie Policy