Hannover Messe 2024, Pad. Energy Solution, 22-26 aprile

Regione Puglia, con il supporto di Puglia Sviluppo S.p.A., propone di partecipare ad “Hannovemersse 2024, evento leader a livello mondiale per la trasformazione industriale, l’automazione, l’intralogistica, ICT ed il mondo delle soluzioni energetiche, nonché piattaforma di incontro privilegiata con esperti, decision-makers e buyers, in calendario ad Hannover (Germania), dal 22 al 26 aprile 2024. Durante HannoverMesse annualmente vengono presentate soluzioni innovative per un’industria ad alte prestazioni, ma anche sostenibile. L’edizione 2024, in particolare, si articolerà nei seguenti saloni specializzati:

•        Future Hub;

•        Engineered Parts & Solution;

•        Automation, Motion & Drives;

•        Energy Solutions;

•        Digital Ecosystem.

Per l’edizione 2024 è prevista la partecipazione nell’ambito del salone “Energy Solution” – Padiglione 13 che presenta un focus sull’idrogeno e sulle tecnologie abilitanti volte a favorire la transizione energetica; l’obiettivo è quello di presentare e valorizzare la Strategia regionale per l’Idrogeno “#H2Puglia2030” che prevede 5 ambiti di azione tra cui le misure di sostegno allo sviluppo della filiera pugliese operante nel settore della componentistica dell’idrogeno, che sia connessa con il mondo della ricerca e in grado di stimolare lo sviluppo dell’indotto.

Le imprese pugliesi interessate a candidarsi devono compilare – entro il 22 novembre 2023 – la relativa scheda di adesione, unitamente al profilo aziendale, sul sito https://internazionalizzazione.regione.puglia.it/ – sezione “partecipa agli eventi” previa registrazione sul portale web (se non ancora effettuata. L’accettazione delle domande di partecipazione, fino ad un massimo di n. 10 PMI/start up, avverrà previa valutazione del possesso dei requisiti richiesti e nel rispetto dell’ordine cronologico del protocollo di arrivo. La partecipazione all’evento è subordinata all’adesione di almeno 5 aziende.

Le aziende pugliesi ammesse a partecipare all’evento avranno a disposizione 10 giorni dalla comunicazione di ammissione per comunicare l’eventuale rinuncia  all’indirizzo servizio.internazionalizzazione@regione.puglia.it. Scaduto tale termine le aziende rinunciatarie saranno tenute al pagamento di una penale di €500,00+ IVA oltre alla quota di partecipazione.

La quota di partecipazione all’evento è pari a circa €500,00 +  IVA se dovuta.

Restano altresì a carico delle aziende:

  • le spese di viaggio e soggiorno per tutta la durata della manifestazione;
  • le spese di spedizione campionature/materiali promozionali presso lo spazio espositivo regionale.

Si precisa che lo spazio espositivo andrà presidiato per tutta la durata dell’evento a cura di ciascun referente aziendale.

Per tutti i dettagli relativi alle condizioni di partecipazione nonché per le modalità di adesione all’evento, si prega di consultare la circolare in allegato.

Accedi

Collegati al tuo account

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo.
Leggi la nostra Cookie Policy