Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Laurea ad honorem al presidente di Confindustria Bari BAT Sergio Fontana

L’Università di Bari Aldo Moro ha conferito la Laurea Magistrale Honoris Causa in Innovazione, Governance e Sostenibilità al dott. Sergio Fontana, Presidente della Farmalabor srl e Presidente di Confindustria di Puglia.

Alla Cerimonia aperta dai saluti istituzionali del Rettore Stefano Bronzini, ha partecipato Carlo Bonomi, Presidente di Confindustria.

La Laudatio è stata affidata alla prof.ssa Grazia Dicuonzo Coordinatrice del Corso di Laurea in Innovazione Governance e Sostenibilità di Uniba. A seguire il prof. Giovanni Lagioia Direttore del Dipartimento di Economia, Management e Diritto di Impresa di UniBa ha letto le motivazioni che hanno portato all’approvazione della proposta di conferimento della laurea in Innovazione, Governance e Sostenibilità al dott. Sergio Fontana che, ricevuta la pergamena, ha tenuto una Lectio Magistralis su “Innovazione, Governance e Sostenibilità. Il caso Farmalabor.”

Il Corso di Laurea Magistrale in Innovazione, Governance e Sostenibilità, presente presso il Dipartimento di Economia, Management e Diritto dell’Impresa, forma esperti con competenze manageriali nell’ambito dell’innovazione e della sostenibilità, declinata nelle dimensioni economico-finanziaria, sociale e ambientale. Proprio in questi campi si distingue la figura del dottor Sergio Fontana, imprenditore originale nelle idee e nelle innovazioni sviluppate, punto di riferimento dell’industria farmaceutica, dell’industria Pugliese e, non ultimo, interlocutore attento di quella nazionale.

Sergio Fontana si è laureato in Farmacia presso l’Ateneo barese nel 1992. Dopo aver svolto attività professionale presso la Farmacia di famiglia, a Canosa di Puglia, Fontana decide di intraprendere un’attività propria e fonda la Farmalabor srl, di cui è presidente e amministratore delegato. L’azienda, nata dall’intuizione di avviare una produzione di principi attivi per preparazioni galeniche a Canosa di Puglia, in un territorio dove l’industria farmaceutica era del tutto assente, ora è una realtà affermata a livello nazionale e internazionale nel settore della produzione e distribuzione di materie prime ad uso farmaceutico, cosmetico e alimentare. Oggi l’azienda fondata da Fontana è la prima azienda farmaceutica in Italia per numero di principi attivi autorizzati dall’AIFA ed è prima in Italia anche per la commercializzazione di cannabis ad uso terapeutico.  Fontana crede nell’innovazione: svolge con la sua impresa un’intensa attività di ricerca, collabora con il mondo dell’Università e fonda un proprio Centro Ricerche a Canosa, tanto da conquistarsi importanti riconoscimenti, fra cui il “Premio Imprese per l’Innovazione” di Confindustria nel 2021 e nel 2022 il prestigioso “Premio dei Premi”, istituito su concessione del Presidente della Repubblica. Attivo nel sistema associativo di Confindustria, pugliese e nazionale, Sergio Fontana è attualmente Presidente di Confindustria Puglia e Confindustria Albania. Oltre ai meriti imprenditoriali, Fontana si è distinto anche nella valorizzazione della storia e del patrimonio culturale della sua terra, in qualità di presidente della Fondazione Archeologica Canosina.

Accedi

Collegati al tuo account

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo.
Leggi la nostra Cookie Policy