Riccardo Cassetta eletto presidente dell’Associazione nazionale Industria Olearia

L’imprenditore oleario andriese Riccardo Cassetta ha ricevuto un importante incarico nazionale: è stato eletto presidente di Assitol, l’Associazione Italiana dell’Industria Olearia di Confindustria, che rappresenta e tutela nelle diverse sedi nazionali, comunitarie e internazionali le imprese industriali che operano nel settore delle materie grasse e dei prodotti derivati. A lui vanno le congratulazione del presidente di Confindustria Bari BAT Sergio  Fontana.

Riccardo Cassetta, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, amministratore unico dell’azienda Olio Levante di Andria, attualmente è anche vicepresidente di Confindustria Bari BAT e presidente della Delegazione territoriale BAT. Ha ricoperto in passato diversi incarichi all’interno di Assitol ed è stato vicepresidente del Consorzio Tutela dell’Olio DOP Terra di Bari e presidente del Consorzio Alimentare Puglia, che raggruppa imprese meridionali e promuove l’internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari.

“In Italia esiste un coacervo inestricabile di norme che spesso finiscono col bloccare l’attività manifatturiera – ha dichiarato il neopresidente  Cassetta – Le imprese per crescere hanno invece bisogno di norme chiare e certe. Per questa ragione un punto centrale del mio programma sarà quello di istituire in Assitol un  ufficio giuridico che possa lavorare per fare chiarezza in tale coacervo normativo spesso contraddittorio e obsoleto al fine di presentare proposte di semplificazione al legislatore.”

Accedi

Collegati al tuo account

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo.
Leggi la nostra Cookie Policy