Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Salute dell’uomo e dell’ambiente WETEX 2022 – Dubai (Emirati Arabi Uniti), 27 – 29 settembre 2022

La Regione Puglia informa che si terrà a Dubai (E.A.U.), dal 27 al 29 settembre 2022, presso il Dubai World Trade Centre (DWTC), WETEX, la fiera internazionale dedicata alla filiera delle tecnologie ambientali e delle energie rinnovabili, nonché del trattamento delle acque.

La fiera WETEX “Water, Energy, Technology and Environment Exhibition”, giunta alla sua 24esima edizione, è la principale manifestazione fieristica annuale dedicata all’ambiente negli EAU, organizzata dalla Dubai Electricity & Water Authority (DEWA), Ente del governo di Dubai, che è tra i maggiori acquirenti di tecnologie per il settore idrico e l’industria energetica ed ambientale, e costituisce una piattaforma per presentare nuovi prodotti e soluzioni sostenibili ai professionisti dell’ampia area MENA (Medio Oriente e Nord Africa).

L’evento mette a disposizione delle aziende partecipanti una piattaforma di matchmaking che favorisce l’organizzazione di incontri tra aziende espositrici e potenziali partner/buyers nonché offre la possibilità di partecipare a conferenze di alto livello per restare sempre al passo con le nuove tecnologie del vasto settore della green economy.

Modalità di partecipazione

Ciascuna impresa pugliese, selezionata a far parte della delegazione regionale, avrà a disposizione quanto segue:

– partecipazione all’evento con n. 2 pass di ingresso espositore;

– spazio espositivo personalizzato dotato di tavolino e sedie, per gli incontri di lavoro, all’interno dello spazio espositivo regionale;

– assistenza tecnica per l’intera durata dell’evento.

Costi di partecipazione

– quota di partecipazione, in qualità di co-espositore, pari a €500,00 (+IVA, se dovuta);

– penale di €500,00 (+IVA, se dovuta): le aziende pugliesi ammesse a partecipare all’evento selezionate avranno a disposizione 10 giorni di tempo dalla data di comunicazione di ammissione per comunicare l’eventuale rinuncia. Scaduto tale termine le aziende rinunciatarie saranno tenute al pagamento di una penale di €500,00, oltre alla quota di partecipazione;

– spese di viaggio e soggiorno per tutto il periodo di riferimento, oltre ad adeguata assicurazione viaggi, compresa copertura sanitaria, anche in caso di positività al COVID;

– spese di spedizione delle campionature/materiali promozionali presso lo spazio espositivo regionale.

Requisiti delle aziende partecipanti

Le aziende pugliesi interessate a partecipare all’evento devono possedere i seguenti requisiti al momento di presentazione della candidatura:

– essere PMI regolarmente costituite ed iscritte al registro della CCIAA di competenza;

Selezione delle aziende partecipanti

Le imprese pugliesi interessate a candidarsi devono compilare – entro il 2 giugno 2022 – la relativa scheda di adesione, unitamente al profilo aziendale, sul sito www.internazionalizzazione.regione.puglia.it  – sezione ” partecipa agli eventi” – previa registrazione sul portale web (se non ancora effettuata).

L’accettazione delle domande di partecipazione, fino ad un massimo di n. 12 PMI o startup innovative, avverrà previa valutazione del possesso dei requisiti richiesti e nel rispetto dell’ordine cronologico del protocollo di arrivo. La realizzazione dell’intervento regionale resta subordinata all’adesione all’evento di almeno 10 imprese pugliesi.

In caso di annullamento dell’intervento, la Regione darà tempestiva comunicazione alle aziende interessate.

Accedi

Collegati al tuo account

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo.
Leggi la nostra Cookie Policy